Doc 2012/03. La donazione Firmian ai Frati Francescani nel 1662

Nel mese di marzo 2012 pubblichiamo una breve ma interessante ricerca che riguarda la costruzione della chiesa e del convento dei Frati Francescani a Cavalese.
La costruzione del convento fu approvata nel 1662 dalla Magnifica Comunità (si veda il documento del mese di ottobre 2011) e fu il barone Giovanni Giorgio Firmian che permise l’effettivo svolgimento dei lavori. Infatti egli donò ai Frati Francescani il proprio palazzo a Cavalese, con parte del terreno, dove in seguito, negli anni 1685-1689 sorsero la chiesa e il convento che possiamo visitare ancora oggi.
La chiesa fu poi consacrata nel 1698, ben 9 anni dopo la costruzione, in occasione della visita pastorale del principe vescovo di Trento, Giovanni Michele Spaur.

La donazione Firmian del 1662 ai Frati Francescani